Condividi su:

 
Loading

INCENTIVI ED AGEVOLAZIONI:
RISPARMIARE è ANCORA PIù FACILE!


L’agevolazione consiste nella possibilità di detrarre dall’Irpef (l’imposta sul reddito delle persone fisiche) una parte degli oneri sostenuti per la ristrutturazione di abitazioni e di parti comuni degli edifici residenziali, situati nel territorio dello Stato.

Dal 31 Maggio 2016 è operativo il Conto Termico 2.0 che semplifica le operazioni di accesso all’incentivo.

Trovi le regole applicative su www.gse.it, il portale del Gestore dei Servizi Energetici.

Scarica qui l’elenco dei prodotti attualmente a catalogo Edilkamin che possiedono i requisiti per richiedere l’incentivo, insieme ad uno schema semplificato del Conto Termico.
L’accessibilità all’incentivo e l’importo effettivo saranno comunque indicati dal GSE, tenendo conto di tutti i requisiti richiesti, non solo del tipo di prodotto (ad esempio requisiti di installazione).

Tra i documenti per richiedere il Conto Termico, è necessario presentare al GSE la dichiarazione sul prodotto:

• Per le stufe e i focolari clicca qui
• Per le caldaie clicca qui

DETRAZIONE 50% (EX 36%)
PER INTERVENTI DI RISTRUTTURAZIONE >>



DETRAZIONE 65% (EX 55%)
PER INTERVENTI DI EFFICIENZA ENERGETICA >>
Di seguito, una simulazione di calcolo degli incentivi relativi ai prodotti attualmente a catalogo Edilkamin in base al Conto Termico 2.0.

L'importo effettivo sarà quello indicato dal GSE.
Scopri di più >>







Torna indietro